20-35%

di riduzione degli incidenti lungo lo Smart Corridor

11

secondi risparmiati ad ogni incrocio per i veicoli di emergenza

Attualmente in visione

Congestione del traffico, incidenti ed emissioni sulla North Avenue

Molto prima che diventasse uno Smart Corridor, la North Avenue era ben nota a molti degli abitanti di Atlanta. Essendo un'arteria di collegamento con centri commerciali, poli educativi e hub di transito, era costantemente brulicante di traffico. Ma a causa del flusso continuo di conducenti, ciclisti e pedoni, era anche una zona calda per gli incidenti e le emissioni pesanti.

La speranza dei governatori della città era che le soluzioni digitali potessero rendere l'area più sicura ed efficiente. Nell'ambito dell'iniziativa Renew Atlanta, la città ha trasformato la North Avenue nel North Avenue Smart Corridor, un "laboratorio vivente" in cui testare soluzioni tecnologiche per una mobilità sicura, efficiente ed ecologica.

Trasformazione digitale dell'ecosistema del traffico

Partendo dal presupposto che la connettività è essenziale per raccogliere i dati e apportare miglioramenti alla rete di traffico del mondo reale, gli esperti di Arcadis hanno progettato un sistema di trasporto intelligente (ITS) che consenta a varie tecnologie di terze parti di comunicare senza problemi.

Il risultato: un ecosistema di traffico digitalizzato in grado di rilevare il traffico e adattarvisi. Una rete di centinaia di sensori IoT installati in corrispondenza di 26 incroci segnalati combina l'intelligenza artificiale con la teoria del traffico per migliorare il flusso del transito e proteggere i viaggiatori.

I sistemi di rilevamento video avanzati e le comunicazioni da veicolo a infrastruttura (V2I) tengono traccia delle statistiche sul traffico, come velocità e volume. La rete è in grado di identificare le modalità di marcia, consentendo a ciclisti e pedoni di attraversare in sicurezza le strisce pedonali senza premere un pulsante. In caso di emergenza, la priorità viene data ai vigili del fuoco e alle ambulanze che rispondono alle chiamate. Allo stesso modo, il sistema è in grado di adottare speciali modelli di traffico utilizzati per eventi come il Super Bowl, che la città ha ospitato nel 2019.

Tutte le attività lungo lo Smart Corridor sono monitorate da un centro di mobilità digitale installato e gestito da Arcadis. Lì i membri del team, tra cui esperti del Georgia Institute of Technology e del Dipartimento dei Trasporti della Georgia, osservano continuamente la rete e testano i potenziali miglioramenti.

Per aumentare il valore dei dati raccolti dal sistema ITS, il team ha rilasciato un'app gratuita che conducenti, ciclisti e pedoni possono utilizzare lungo lo Smart Corridor. L'app condivide informazioni utili sul traffico, come la temporizzazione dei segnali, e avvisa gli utenti di pericoli imminenti, come un veicolo in avvicinamento che sta viaggiando oltre il limite di velocità.

Mobilità intelligente, sicura e sostenibile

I progressi in materia di sicurezza sono stati notevoli, con gli incidenti in calo del 20-35% lungo diversi tratti dello Smart Corridor. Il nuovo sistema consuma inoltre meno energia rispetto al passato, contribuendo alla missione del team di migliorare l'ambiente, oltre alla mobilità e alla sicurezza.

I viaggi più sicuri ed efficienti sulla North Avenue potrebbero essere solo l'inizio. I governatori della città sperano che lo Smart Corridor della North Avenue fungerà da piattaforma per la trasformazione di Atlanta in una "città intelligente", capace di elaborare soluzioni migliori per i cittadini basandosi sui dati.


Servizi utilizzati

Scrivi a {name} per avere informazioni e risposte

Arcadis will use your name and email address only to respond to your question. More information can be found in our Privacy policy