10

princìpi di sostenibiilità

-60%

Emissioni di CO₂ al entro il 2027

Attualmente in visione

La sfida

Il cambiamento climatico influisce su tutti noi. Dall'acqua, i rifiuti e l'energia alle comunità, la cultura, la salute e il benessere, i principi della sostenibilità stanno diventando una parte sempre più importante delle nostre vite. Mentre ci sforziamo di essere più green e attenti all'ambiente, limitando il consumo di acqua, risparmiando energia, riducendo i rifiuti e acquistando a chilometro zero, vogliamo anche essere sicuri che ogni nuovo progetto di sviluppo segua i principi della sostenibilità. Ma quando un progetto è ancora in fase di pianificazione, come possiamo sapere quali azioni o interventi avranno il maggiore impatto? Questa è la sfida che il Consiglio comunale di Birmingham si è trovato ad affrontare per realizzare il suo nuovo progetto Smithfield.

La soluzione

Nello sviluppo del piano regolatore per Smithfield, il Consiglio comunale di Birmingham ha compreso che le nuove comunità dovrebbero essere costruite in modo da ridurre l'impatto delle emissioni di carbonio non solo nella fase di sviluppo, ma anche nel lungo termine e con una più ampia portata. È qui che è entrato in gioco il nostro modello di valutazione degli obiettivi di sostenibilità (STAR).

  • SCOPRI DI PIÙ

    Il framework è stato utilizzato dal Consiglio comunale di Birmingham per identificare e mettere in pratica le priorità di sostenibilità per Smithfield.

     

    Sviluppato nell'ambito della proposta di risposta al clima di Arcadis, STAR fornisce un framework che valuta i progetti in base a 10 categorie per sviluppare e integrare principi di sostenibilità personalizzati per ogni specifico progetto. Questo fornisce un modello per definire, valutare e misurare la sostenibilità durante tutto il ciclo di vita del progetto ed è particolarmente efficace nell'informare le decisioni di progettazione.

    Valutazione degli obiettivi di sostenibilità - Immagine 1

    Ruota che mostra le 10 categorie valutate dal modello di valutazione degli obiettivi di sostenibilità di Arcadis

     

    Smithfield è una delle aree con il maggior tasso di crescita nel cuore di Birmingham e fa parte del Big City Plan del consiglio, il cui scopo è far crescere il centro della città di oltre il 25%. Ma Birmingham ha anche l'ambizioso obiettivo di ridurre le emissioni di carbonio del 60% entro il 2027. Il Consiglio voleva fare in modo che questi due piani ambiziosi andassero di pari passo, e Smithfield è stato identificato come un campo di prova ideale per creare un "luogo sostenibile, verde e inclusivo che mette le persone al centro di uno sviluppo a zero emissioni di carbonio".

     

    Utilizzando STAR il team, che includeva il World Business Council for Sustainable Development e il suo progetto Zero Emission Cities, è riuscito a garantire che la sostenibilità fosse parte integrante del processo di master planning. Mettendo insieme una serie di standard di sostenibilità ed esempi di best practice e pratiche ambiziose, il framework ha fornito una chiara panoramica delle azioni che garantiranno che Smithfield sarà in grado di soddisfare le sue ambizioni di sostenibilità.

L'impatto

Il programma Smithfield si concentrerà in particolare sull'infrastruttura green, oltre che sulle strutture comunitarie e sulle abitazioni a prezzi accessibili. Il modello STAR garantisce che saranno disponibili spazi per uffici di alta qualità e un ambiente di vita e di lavoro sano, offrendo allo stesso tempo un importante ritorno sugli investimenti.

 

Tutti questi aspetti possono essere valutati nel tempo, in modo che le prestazioni di sostenibilità possano essere monitorate man mano che il piano regolatore si evolve. I risultati vengono visualizzati tramite semplici diagrammi a ragno, che consentono di identificare facilmente gli interventi che offrono i migliori risultati, nonché le aree che potrebbero richiedere maggiore attenzione.

  • SCOPRI DI PIÙ

    Valutazione degli obiettivi di sostenibilità - Immagine 2

    I diagrammi a ragno consentono di identificare facilmente le aree con i migliori risultati

     

    È un approccio che può essere applicato a qualsiasi progetto di sviluppo. Stiamo ad esempio utilizzando il modello STAR con altri clienti nell'ambito delle autorità locali per integrare l'etica della sostenibilità nei progetti emergenti. Stiamo inoltre collaborando con le principali banche per valutare come possiamo sfruttare il modello per monitorare le performance ambientali, sociali e di governance dei progetti o per gestire le performance delle aziende di grandi dimensioni per la rendicontazione non finanziaria.


Servizi utilizzati

Scrivi a {name} per avere informazioni e risposte

Arcadis will use your name and email address only to respond to your question. More information can be found in our Privacy policy